Servizio svolto nelle partirarie non come anzianità di servizio, Governo: nessuna discriminazione

WhatsApp
Telegram

Si è riunita nella giornata di ieri la VII Commissione Cultura e Istruzione della Camera, ove l’onorevole Marzana (M5S) ha posto un’interrogazione relativa al servizio pre-ruolo svolto dai docenti nelle scuole dell’infanzia paritarie ai fini del riconoscimento dell’anzianità di servizio.

Il sottosegretario Vito De Filippo, rispondendo alla Marzana, evidenzia innanzitutto che il servizio svolto nelle scuole paritarie di ogni ordine e grado è valutato per l’inserimento nelle graduatorie così come in alcune delle procedure concorsuali.

Detto servizio, invece, non è riconosciuto nell’ambito della mobilità, ove “viene riconosciuto unicamente il servizio svolto sino all’anno 2008 nelle scuole primarie parificate e, dal 2001, nelle scuole primarie paritarie, mentre viene riconosciuto il servizio svolto nelle scuole dell’infanzia gestite da enti locali.” Tale valutazione discende non da una norma di legge ma da un accordo tra Governo e Parti sociali, ossia dal CCNI sulla mobilità.

De Filippo, pertanto, afferma che non c’è alcuna discriminazione tra soggetti che si trovano nelle stesse condizioni

Passando alla ricostruzione di carriera, il Sottosegretario afferma che i “servizi resi nelle scuole non statali in sede di ricostruzione della carriera finalizzata all’inquadramento del docente di ruolo nelle diverse classi stipendiali o alla determinazione del trattamento di quiescenza per chi opta per la ricongiunzione del medesimo nel comparto pubblico, sono da considerarsi validi i servizi per i quali il datore di lavoro ha versato i contributi agli enti previdenziali competenti per i dipendenti pubblici. Questo in forza della diversità dei contributi versati rispetto ad altre posizioni previdenziali.”

Alla luce di quanto suddetto, il Governo ritiene che non vi sia alcuna necessità di intervento in materia dal parte del Miur.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur