Sentenza storica per Ancona: 11 lavoratori della scuola risarciti per gli scatti di anzianità

Di Lalla
Stampa

red – Il segretario regionale Uil Scuola Marche, Claudia Mazzucchelli “siamo di fronte ad una sentenza storica per Ancona. Questo è infatti il primo pronunciamento del genere che arriva dal nostro Tribunale. A questo primo gruppo di precari speriamo seguano esiti positivi anche per gli altri. Il nostro fine è sempre quello della stabilizzazione e già nei mesi scorsi, a seguito dell’ondata di ricorsi, avevamo avuto numerose immissioni a ruolo. Questa sentenza colma le disparità tra i precari e i dipendenti di ruolo”

red – Il segretario regionale Uil Scuola Marche, Claudia Mazzucchelli “siamo di fronte ad una sentenza storica per Ancona. Questo è infatti il primo pronunciamento del genere che arriva dal nostro Tribunale. A questo primo gruppo di precari speriamo seguano esiti positivi anche per gli altri. Il nostro fine è sempre quello della stabilizzazione e già nei mesi scorsi, a seguito dell’ondata di ricorsi, avevamo avuto numerose immissioni a ruolo. Questa sentenza colma le disparità tra i precari e i dipendenti di ruolo”

La sentenza riguarda 11 lavoratori della scuola, che percepiranno le differenze retributive per il mancato pagamento degli scatti di anzianità per gli anni di contratto a tempo determinato.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur