Sen. Russo (M5S): Jazz va inserito nell’offerta formativa dei Licei Musicali

Stampa

Si è svolto ieri a Roma il Convegno “Il Jazz nei Licei Musicali: un’opportunità per i musicisti di domani”. Ai nostri microfoni la Sen. Russo (M5S). 

La Senatrice spiega l’importanza del jazz nei Licei Musicali, importante non solo per ampliare l’offerta formativa ma anche perché la tecnica di improvvisazione deve far parte della preparazione degli studenti, sia di quelli che proseguiranno in Accademia ma anche di quelli che stanno studiando uno strumento classico e che dallo studio del jazz possono trarre un modo diverso di accostarsi alla musica.

La proposta della Sen. Russo mira al riconoscimento del jazz come patrimonio dello stessa cultura,  e quindi tale di avere pieno diritto ad essere insegnato nelle scuole.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia