Argomenti Didattica

Tutti gli argomenti

Seminario residenziale. Problem Posing: per un approccio costruttivista alla Matematica, alla Fisica e alle Scienze

WhatsApp
Telegram

MIUR – L'acquisizione delle competenze relative al metodo del Problem Posing and Solving nell'insegnamento della Matematica, della Fisica e delle Scienze nei licei scientifici riguarda non solo gli studenti, ma, nel binomio inscindibile apprendimento/insegnamento, soprattutto i docenti. 

MIUR – L'acquisizione delle competenze relative al metodo del Problem Posing and Solving nell'insegnamento della Matematica, della Fisica e delle Scienze nei licei scientifici riguarda non solo gli studenti, ma, nel binomio inscindibile apprendimento/insegnamento, soprattutto i docenti. 
E' con questa consapevolezza che la Direzione Generale per gli Ordinamenti e per la Valutazione dei Sistema Nazionale di Istruzione organizza un seminario di formazione residenziale di tre giorni rivolto ai docenti di Matematica, Fisica e Scienze dal 1 ottobre al 3 ottobre  a Rovereto. L'iniziativa è promossa con  il contributo scientifico del Museo Civico di Rovereto, del Dipartimento di Scienze dell'Università di Roma Tre, del Dipartimento di Matematica dell'Università di Torino e dell'Accademia delle Scienze di Torino, e con il supporto logistico dell'Azienda di Promozione Turistica di Rovereto e Vallagarina.

I lavori saranno aperti  il 1° ottobre, alle ore 15.00, da un Seminario scientifico nazionale dal titolo "Problem Posing: un approccio costruttivista alla matematica, alla Fisica e alle Scienze". È possibile seguire l'evento in diretta streaming al link: http://www.istruzione.it/video_011015.html

Per il 2 e 3 ottobre il programma prevede, invece, dei lavori di gruppo per l'ideazione di "problemi" in contesti di realtà, nel settore matematico – scientifico. Si costituiranno gruppi di lavoro per disciplina e i lavori proseguiranno successivamente in apposite sezioni delle piattaforme http://ls-osa.uniroma3.it ewww.progettopps.it. Sarà, quindi, costituito un archivio di "problemi" che sarà messo a disposizione di tutte le scuole interessate.

Il programma e la locandina 

WhatsApp
Telegram