Selezione 120 docenti esperti nel digitale. Titoli, esperienze professionali, colloquio: i punteggi

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Ministero ha pubblicato il bando per selezionare 120 docenti esperti in materia di scuola digitale.  Le domande potranno essere presentate su Istanze online dal 17 al 31 luglio ore 12.

L’esonero dalle attività scolastiche sarà valido per gli anni scolastici 2019/2020 e 2020/2021.

Di cosa si occuperanno i docenti selezionati:

  •  garantire la diffusione di azioni legate al Piano nazionale per la scuola digitale
  •  promuovere azioni di formazione del personale docente
  • promuovere azioni di potenziamento delle competenze degli studenti sulle metodologie didattiche innovative

Sono ammessi a partecipare esclusivamente docenti di ruolo che abbiano superato l’anno di prova.

La selezione si baserà su

  •  titoli culturali e scientifici: max 25 punti;
  •  esperienze professionali: max 35 punti;
  • colloquio tecnico-motivazionale sulla base dei requisiti richiesti dall’art. 4: max 40 punti.

La commissione di valutazione attribuirà un punteggio complessivo massimo di 100 punti suddivisi secondo quanto previsto dalla tabella B, allegata al presente avviso, che ne costituisce parte integrante e sostanziale.

È ammesso a sostenere il colloquio tecnico-motivazionale un numero di docenti pari al doppio dei posti disponibili in ciascuna regione, così come indicati nella tabella A sulla base del più alto punteggio conseguito (o a pari merito).

La tabella di valutazione dei titoli

Il bando

Versione stampabile
anief banner
soloformazione