Segreterie. Rilevazione per la rendicontazione dei percorsi di alternanza scuola lavoro A.S. 2014/2015

Con nota prot. N. 11179 del 9/11/2015 il Miur comunica alle scuole secondarie di II grado assegnatarie per l'anno scolastico 2014/2015 dei “Fondi MIUR ex lege 440/97” le modalità e la tempistica per rendicontare i finanziamenti ricevuti ai sensi del Decreto Ministeriale 21 maggio 2014 n° 351 e decreto del Direttore Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione del 20 ottobre 2014 n. 761.

Con nota prot. N. 11179 del 9/11/2015 il Miur comunica alle scuole secondarie di II grado assegnatarie per l'anno scolastico 2014/2015 dei “Fondi MIUR ex lege 440/97” le modalità e la tempistica per rendicontare i finanziamenti ricevuti ai sensi del Decreto Ministeriale 21 maggio 2014 n° 351 e decreto del Direttore Generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione del 20 ottobre 2014 n. 761.

Il MIUR fa presente che con una nota via e-mail del 3 novembre 2015, è stata comunicata ai dirigenti delle istituzioni scolastiche di II° grado, l'attivazione di una nuova fase di rilevazione della rendicontazione, attraverso apposita applicazione informatica. La mail fornisce altresì l’indirizzo il link dove effettuare la rilevazione dei dati. I dati richiesti riguardano l’importo stanziato ed erogato, gli estremi del decreto direttoriale di assegnazione, nonché i dati del progetto, le spese sostenute ed eventuali economie.

Detta rilevazione, fa seguito e completa quella già avviata con nota prot. n. 1533 del 4 maggio 2015 della Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica, riferendosi ai medesimi percorsi di alternanza scuola lavoro, e prevede le seguenti fasi di sviluppo:

  • dal 4 al 21 novembre 2015: le istituzioni scolastiche devono inserire i dati di rendicontazione relativi ai percorsi in oggetto, tramite l'applicativo informatico. Inoltre le stesse istituzioni scolastiche dovranno inviare agli Uffici Scolastici Regionali le rendicontazione vistate dai revisori dei conti, al fine di ottenere la liquidazione e il pagamento dei finanziamenti accordati, infatti, l'articolo 16 del DM 351/2014 prevede che la liquidazione e il pagamento dei percorsi finanziati avverranno "previa rendicontazione dello specifico progetto approvata dai revisori dei conti delle istituzioni medesime", questo potrebbe rappresentare un problema visto che attualmente molti revisori dei conti sono in scadenza dell’incarico e si recheranno presso le II.SS. solo in sede di approvazione del Programma Annuale 2016.

  • dal 24 novembre al 5 dicembre 2015 gli Uffici Scolastici Regionali riceveranno dal MIUR un file in formato Excel contenente i dati riepilogativi delle rendicontazione delle scuole dell'ambito territoriale di appartenenza. Sulla base di essi effettueranno i controlli e le verifiche opportune tenendo conto delle evidenze di rendicontazione inoltrate dalle scuole e vistate dai revisori. In caso di situazioni anomale, contatteranno le scuole apportando, se necessario, le necessarie variazioni direttamente sul prospetto riepilogativo ricevuto dalle stesse;

  • entro il 5 dicembre 2015, gli Uffici Scolastici Regionali. invieranno via pec alla Direzione Generale il prospetto riepilogativo delle rendicontazioni, nei formati PDF ed Excel;

  • dal 7 dicembre 2015 il MIUR provvederà ad analizzare i prospetti di rendicontazione ricevuti ai fini della determinazione del saldo dei fondi da erogare alle scuole.