Segre: “Per me il Giorno della memoria è 365 giorni l’anno”

WhatsApp
Telegram

“Io non sono adatta a parlare del 27 gennaio, perché chi ha passato quello che ho passato io non aspetta questa data per ricordarsi di una vita fa. Lo fa 365 giorni all’anno, non il 27 gennaio”.

Così la senatrice a vita Liliana Segre, all’Università Statale di Milano.

Segre, all’arrivo, è stata accolta da un’ovazione. “E’ un tempo in cui c’è qualcosa di già sofferto. Da bambina sentivo ‘non uscire’ e chiedevo perché. Oggi sento ancora ‘non uscire’ e dentro di me grido quel perché“.

Dal 7 ottobre non c’è notte che non resti sveglia“.

Giorno della memoria, Mattarella: “Richiamare l’importanza dell’Istruzione”. Valditara: “Coinvolgere gli studenti in percorsi di riflessione”

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri