“Scuole statali, iscrizione on line dal 4 al 25 gennaio 2021”, ecco lo spot video

Stampa

La procedura per le iscrizioni alle istituzioni scolastiche statali si svolge esclusivamente in modalità on line, dal 4 al 25 gennaio 2021, mediante l’utilizzo di un apposito applicativo messo a disposizione delle scuole e delle famiglie dal Ministero dell’Istruzione. La nota del Governo.

Le iscrizioni on line sono obbligatorie per tutti gli alunni che dovranno frequentare la prima classe della scuola primaria o secondaria di I o II grado. Le iscrizioni on line riguardano anche i corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali nelle Regioni che hanno aderito: Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.

Per le scuole dell’infanzia la procedura rimane cartacea. Per le scuole paritarie resta sempre facoltativa l’adesione al sistema delle Iscrizioni on line.

L’obiettivo della campagna è informare i genitori e le famiglie sulle modalità con cui effettuare l’iscrizione online alle istituzioni scolastiche statali (prima classe della scuola primaria secondaria di I o II grado, corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali) nel periodo compreso tra il 4 e il 25 gennaio 2021.

I destinatari della campagna sono:

  • i genitori che devono iscrivere i figli alla prima classe della scuola primaria o secondaria di I e II grado per l’anno scolastico 2021/2022;
  • i cittadini interessati all’iscrizione ai corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali per l’anno scolastico 2021/2022.

La campagna è diffusa sulle reti Rai (spot tv e radio), e sui social media.

Stampa

Il nuovo programma di supporto gratuito Trinity per docenti di lingua inglese