Scuole plastic free anche nel Lazio. Stanziati 500mila euro

Stampa

Aumenta il numero delle scuole “plastic free”. Anche le scuole del Lazio, come quelle di altre regioni d’Italia, si schierano a favore dell’ambiente.

E potranno contare sull’aiuto economico della Regione. La Giunta ha approvato, infatti, uno stanziamento di circa 500.000 euro da destinare a iniziative di contrasto all’uso della plastica monouso per le Università e Istituti superiori.

Come riportato dal sito Roma Today, oltre a cercare di eliminare i contenitori di plastica usa e getta, nei prossimi giorni sarà emesso un bando per l’acquisto di ecocompattatori per il recupero e il riciclo della plastica monouso in circolazione. Inoltre, sono previsti corsi di sostenibilità ambientale dedicati agli studenti del Lazio.

L’iniziativa rientra nell’ambito del piano regionale Lazio Plastic Free – ha commentato il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingarettiche si articola in 5 azioni e 10 mosse per sostenere la riduzione della produzione di rifiuti. Un progetto che si fonda sul principio europeo delle 5R: Riduci, Recupera, Ricicla, Rigenera e Riusa“. Massimiliano Valeriani, assessore al Ciclo dei Rifiuti della Regione Lazio, ha aggiunto: “Abbiamo l’obiettivo di eliminare la plastica in tutto il sistema regionale: sarà una fase complessa, ma la riduzione della produzione di rifiuti e lo sviluppo della raccolta differenziata, insieme al recupero e riciclo delle materie, rappresentano uno dei cardini del nuovo Piano rifiuti“.

Stampa

Acquisisci le indispensabili competenze sulla Didattica digitale integrata. Eurosofia ha creato un ciclo formativo tecnico/pratico