Le scuole paritarie sono oltre 13mila: il 71% per infanzia

WhatsApp
Telegram

Gli studenti italiani sono circa un milione in oltre 13mila scuole in tutta Italia; tra queste le cattoliche sono il 63%.

Gli studenti italiani sono circa un milione in oltre 13mila scuole in tutta Italia; tra queste le cattoliche sono il 63%.

Quasi 10mila sono gli asili, il 71% delle paritarie. Se fino alla scuola media gli istituti cattolici sono la maggioranza, al secondo grado la percentuale si ribalta e prevalgono le scuole di matrice laica.

Oltre alle scuole paritarie, in Italia ci sono anche gli istituti privati che non hanno questo riconoscimento e che dunque non possono rilasciare attestati o diplomi validi. L'unica via per gli alunni che frequentano queste scuole è quella di presentarsi agli esami pubblici da "privatisti".

Le scuole paritarie attive nel territorio nazionale nell'anno scolastico 2013/2014 erano 13.625, il 71,8% dell'infanzia, l'11% della primaria, il 5% della secondaria di primo grado, il 12,3% della secondaria di secondo grado.

Mentre per i primi cicli di istruzione (asili, elementari e medie) c'è una netta prevalenza di istituti che fanno riferimento a ordini religiosi cattolici, dai gesuiti alle orsoline, per fare alcuni esempi, per la scuola secondaria di secondo grado il rapporto si ribalta. Su 1.710 istituti, 656 sono cattolici e 1.054 rispondono genericamente alla classificazione 'altre scuole'. Gli istituti laici in questa fascia di istruzione superano il 60% del totale.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur