Scuole Paritarie. Previsto dimezzamento contributi statali per 2014

Di
WhatsApp
Telegram

red – L’allarme è stato lanciato dal sottosegretario Gabriele Toccafondi (PdL) durante il seminario “Sistema scolastico integrato, dalla Costituzione all’Unione europea” al quale eravamo presenti con la nostra telecamera.

red – L’allarme è stato lanciato dal sottosegretario Gabriele Toccafondi (PdL) durante il seminario “Sistema scolastico integrato, dalla Costituzione all’Unione europea” al quale eravamo presenti con la nostra telecamera.

Secodo quanto affermato da Toccafondi, nel bilancio previsionale per l’anno prossimo, si riducono del 42 per cento i contributi alle scuole paritarie, ari a 260 milioni in meno, rispetto ai 530 milioni di euro storicamente destinati alle paritarie.

Per l’anno in corso, ancora in forse gli 82 mln di ero bloccati dal governo Monti che li "vincola all’adozione di misure di alleggerimento dei costi della politica da parte delle regioni, attraverso cui passano i finanziamenti", ricorda il sottosegretario

Non sono mancate le reazioni da parte, soprattutto, del mondo ecclesiastico, come la CEI che per voce del Presidente, invoca un maggior riconoscimento del rapporto dato dalle scuole paritarie al sistema educativo e il cui finanziamento, sostiene, ”sarebbe di estrema convenienza per il sistema scolastico nella sua interezza, nella sua globalità".

Nel frattempo il mondo delle 13.300 paritarie sparse per tutto il territorio nazionale dovrà fare i conti per far quadrano i bilanci, prima voce in pericolo è quella degli stipendi dei dipendenti

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario infanzia e primaria incontri Zoom di supporto al superamento della prova scritta. Affidati ad Eurosofia