Scuole paritarie, mancano 220mln di euro

WhatsApp
Telegram

La denuncia arriva dalla deputata dell’Udc Paola Binetti che all’agenzia Dire ha ricordato che il Decreto Sblocca Italia in realtà "blocca i finanziamenti alle paritarie".

La denuncia arriva dalla deputata dell’Udc Paola Binetti che all’agenzia Dire ha ricordato che il Decreto Sblocca Italia in realtà "blocca i finanziamenti alle paritarie".

"Si tratta – ha affermato la deputata – di di 220 milioni di euro, che rappresentano il saldo dei contributi 2014 e che le scuole hanno già impegnato per finanziare le attività didattiche e pagare gli insegnanti."

“L’art. 42- sottolinea Binetti- blocca anche i fondi per le borse di studio, per l’integrazione dei disabili e per l’erogazione gratuita dei libri di testo alle famiglie povere."

Finanziamenti che negli anni si sono sempre più assottigliati, rispetto ai 530mln annui dell’era Fioroni.

Sulla questione è, comunque, intervenuto il Sottosegretario Toccafondi, che da sempre è impegnato a fianco delle scuole paritarie, affermando che al Ministero c’è consapevolezzs "del tema risorse", e che si sta lavorando "per dare risposte adeguate".

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur