Scuole paritarie Lazio, autorizzato lo sdoppiamento delle classi e il funzionamento delle collaterali

WhatsApp
Telegram

Con il decreto numero 1258 del 4 novembre, l’Usr per il Lazio autorizza lo sdoppiamento delle classi e il funzionamento delle classi collaterali. Agli Istituti paritari della regione Lazio – si legge nel decreto -, scuole di infanzia, scuole primarie e scuole secondarie di I e II grado, di cui agli allegati elenchi, che costituiscono parte integrante del presente Decreto, è riconosciuta l’autorizzazione allo sdoppiamento delle classi ed al funzionamento delle classi collaterali indicate nei suddetti elenchi, per l’anno scolastico 2021/2022.

L’Amministrazione Scolastica si riserva di effettuare gli accertamenti in ordine alla permanenza dei requisiti richiesti dalla L. n. 62/2000 e dalla L. n. 107/2015 alle scuole paritarie, nonché le verifiche in ordine alle modalità di erogazione del servizio scolastico, che deve connotarsi come servizio pubblico, rispondente alle norme generale dell’istruzione.

Nel decreto l’elenco delle scuole coinvolte

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito