Scuole paritarie, Gelmini (Forza Italia): più soldi grazie a noi. M5S si è arreso al buon senso

Fino a 300 milioni per le scuole paritarie. C’è accordo bipartisan con Pd e Lega che esultano a cui si accoda anche Forza Italia. Contrario, invece, il Movimento Cinque Stelle.

In una nota l’ex ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini, capogruppo alla Camera di Forza Italia, esprime felicità per l’accordo: “Più risorse per le scuole paritarie, tante eccellenze salvate, tante famiglie meno sole, e tanti studenti che potranno continuare con un po’ più di tranquillità il loro percorso formativo. Grazie a Forza Italia e grazie alle opposizioni il decreto rilancio viene corretto e vengono stanziati ulteriori fondi per supportare questi istituti particolarmente colpiti dall’emergenza Covid. L’ideologia grillina si è dovuta arrendere al buon senso e al volere del Parlamento”.

Leggi anche

Scuole paritarie, il M5S è contrario all’aumento dei fondi: amareggiati per accordo

C’è accordo sulle scuole paritarie: fino a 300 milioni. Il Pd: era doveroso intervenire

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia