Scuole Lombardia in presenza dal 12 aprile, superiori al 50% con doppio scaglione di ingresso. Nota

Stampa

La regione Lombardia passa in zona arancione dal 12 aprile. L’Ufficio scolastico regionale pubblica la nota con le indicazioni per il rientro a scuola.

La ripresa delle attività didattiche per le scuole del secondo ciclo avverrà garantendo la frequenza del 50% degli studenti,
avendo riguardo di concordare preventivamente con le competenti prefetture le proposte di modifica in aumento delle percentuali di studenti in presenza oltre il 50% e di mantenere il doppio scaglione di ingresso con la relativa, equilibrata distribuzione degli studenti.

Resta sempre garantita la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso di laboratori o per mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali.

Nota USR

Nota prefettura Milano

Stampa

Il 28 maggio partecipa alla Tavola rotonda “Memoria e legalità. Giovani e scuola in cammino per non dimenticare”