Scuole estero: a breve firma contratto integrativo FMOF

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Venerdì 15 marzo i sindacati sono stati convocati al Ministero degli affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) per la firma del FMOF delle scuole italiane all’estero, che però non si è firmato, a causa del ritardo della Funzione Pubblica nella conclusione dell’iter previsto. Lo fa sapere la CISL.

Le nomine del personale all’estero sono state tutte effettuate tranne 3. Il decreto relativo al contingente del personale all’estero (674 unità + 116 per le scuole Europee) è alla firma e, probabilmente, sarà emanato la prossima settimana.

A breve vi sarà una nuova convocazione per la sottoscrizione definitiva del contratto integrativo sul FMOF delle scuole italiane all’estero.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione