Scuole di Barletta chiuse, scossa di terremoto 3.9

Stampa

In provincia di Barletta rilevata una scossa di terremoto con ipocentro a 34 chilometri di profondità di magnitudo 3.9, alle ore 10.13.

Il sindaco di Barletta ha emanato una ordinanza con la quale ha ordinato lo sgombero delle scuole. Le evacuazioni hanno funzionato senza causare alcun incidente.

Forte lo spavento della popolazione, è stato evacuato anche il Palazzo di Giustizia per precauzione. La chiusura di scuole ed altri edifici sarà mantenuta fino a domani.

tra i danni rilevati il crollo del timpano della facciata barocca della chiesa di San Domenico.

Stampa

Eurosofia: Analisi Comportamentale Applicata (ABA) tra i banchi di scuola. Non perderti questa grande opportunità formativa