Scuole chiuse in Sicilia, ipotesi proroga di altri due giorni. Mercoledì nuovo incontro della task force

WhatsApp
Telegram

Si riunirà domani, 12 gennaio, alle 10.30, la task force per decidere se riaprire da subito le scuole in Sicilia.

L’ipotesi sul tavolo dell’incontro, coordinato dall’assessore regionale all’Istruzione, Roberto Lagalla, è di una proroga di altri due giorni delle vacanze natalizie dunque fino a domenica.

Risulta evidente che la decisione dipenderà dall’analisi della curva epidemiologica del Covid.

Alla riunione parteciperanno l’assessore alla Salute Ruggero Razza, i dirigenti dell’ufficio scolastico regionale, Gianni Puglisi per gli atenei dell’Isola, una rappresentanza degli studenti.

Come spiegato in precedenza, è probabile si decida per una proroga della chiusura scuole per capire in effetti se la Sicilia diventerà zona arancione da lunedì 17. In tal caso, anziché agire con ordinanze locali, il Governo regionale potrebbe decidere con un provvedimento unitario su tutto il territorio siciliano.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur