Scuole chiuse in comune del casertano: gli alunni hanno i pidocchi

WhatsApp
Telegram

Il sindaco di Cesa, in provincia di Caserta, ha deciso di chiudere le scuole a causa dei numerosi casi di pidocchi riscontrati fra gli alunni.

Domani, 22 novembre, si legge su Fanpage, una ditta specializzata si occuperà di sanificare gli istituti.

Di seguito la nota del Comune di Cesa:

Avviso chiusura delle scuole cittadine domani 22 novembre 2023A seguito della presenza di casi di pediculosi (pidocchi) tra gli alunni delle scuole cittadine, segnalati dalla dirigenza dell’Istituto Comprensivo, è stata ravvisata l’opportunità di procedere, domani, alla svolgimento di un’attività di sanificazione. Una ditta specializzata provvederà in tal senso per cui domani (22 novembre 2023) le scuole dell’Istituto Comprensivo resteranno chiuse. Come già comunicato dalla dirigenza scolastica con una propria circolare, per prevenire questi casi, è necessario una corretta e buona igiene dei bambini.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri