Scuole chiuse in Campania, Azzolina: dovrebbero essere aperte, con De Luca non sono riuscita a parlare

Stampa

“La scuola in Campania dovrebbe essere aperta, secondo le direttive del governo. I bambini della Campania hanno fatto solo 15 giorni di scuola ad ottobre”.

Lo ha detto la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina a l’Aria di domenica su La7.

“Io parlo con tutti gli amministratori locali, con il presidente De Luca non ci sono riuscita a parlare, c’ho provato ma non ci sono riuscita. Penso che in questo momento c’è la necessità della massima collaborazione istituzionale”.

L’ultima ordinanza del presidente De Luca ha previsto la didattica a distanza per gli alunni dalla seconda elementare fino al 7 dicembre. Resta da capire se De Luca nelle prossime ore emanerà nuove direttive o se si adeguerà alle indicazioni del Dpcm del 3 dicembre, per cui in Campania, essendo in zona arancione da oggi, gli studenti possono frequentare la scuola in presenza fino alla terza media.

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione