Scuola tra priorità del PD, no IMU

di redazione
ipsef

Non è l’Imu la priorità del Partito Democratico. Epifani e il responsabile economico del partito, Matteo Colaninno, hanno incontrato questa mattina presso la direzione del Pd i ministri democratici che partecipano al governo Letta: Dario Franceschini, Graziano Del Rio, Flavio Zanonato, Andrea Orlando, Anna Maria Carrozza, Cécile Kienge, il vice ministro Stefano Fassina, il sottosegretario Pier Paolo Baretta.

Non è l’Imu la priorità del Partito Democratico. Epifani e il responsabile economico del partito, Matteo Colaninno, hanno incontrato questa mattina presso la direzione del Pd i ministri democratici che partecipano al governo Letta: Dario Franceschini, Graziano Del Rio, Flavio Zanonato, Andrea Orlando, Anna Maria Carrozza, Cécile Kienge, il vice ministro Stefano Fassina, il sottosegretario Pier Paolo Baretta.

Tra le priorità espresse, quella di affrontare i problemi sociali più acuti e per mettere particolare attenzione sui temi della scuola, dei costi dell’energia, del turismo, di un allentamento del patto di stabilità dei comuni con l’obiettivo di liberare le risorse per investimenti destinati a rinforzare i segnali di ripresa

Centemero (PdL), slogan di Epifani non aiutano. Su scuola c’è molto da fare

Versione stampabile
anief anief
soloformazione