Scuola primaria, insegnare inglese con la sola laurea in lingue? I requisiti

WhatsApp
Telegram

Una nostra lettrice ci chiede se con la laurea in lingue straniere può insegnare inglese alla scuola primaria.

Rispandiamo al quesito ricordando cosa prevede in merito la normativa per la scuola primaria ed anche per l’infanzia.

Come si diventa insegnanti posto comune/sostegno: scuola dell’infanzia e primaria

titoli di studio d’accesso alla scuola dell’infanzia e primaria sono i seguenti:

  • Laurea in Scienze della formazione primaria (titolo abilitante all’insegnamento – art. 6, Legge 169/2008) (titolo abilitante all’insegnamento);
  • Diploma Magistrale o Diploma di Liceo Socio-Psico-Pedagogico o Diploma sperimentale a indirizzo linguistico conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002 (DM 10 marzo 1997) (titolo abilitante all’insegnamento).

Per i posti di sostegno è necessario essere in possesso della specializzazione.

I titoli suddetti permettono:

  1. la partecipazione ai concorsi (al momento, si è in attesa del concorso ordinario, mentre quello straordinario è in corso con gli USR stanno pubblicando le commissioni)
  2. l’inserimento nella seconda fascia delle graduatorie di Istituto, da dove si viene chiamati per supplenze brevi e saltuarie o per incarichi al 31/08 o 30/06 se le GaE sono esaurite o dopo il 31/12 (il prossimo aggiornamento sarà alla scadenza del triennio vigente 2017-2020, fermo restando la possibilità di inserirsi negli elenchi aggiuntivi alla seconda fascia per chi si abilita dopo il termine ultimo di aggiornamento delle medesime)

Come si diventa insegnanti posto lingua: scuola primaria

Per poter insegnare inglese alla scuola primaria, si deve essere in possesso dei requisiti sopra riportati (diploma magistrale entro l’a.s. 2001/02 o laurea in SFP) più uno dei seguenti titoli:

a) superamento concorso per esami e titoli a posti d’insegnante scuola primaria con il superamento anche della prova di lingua inglese, ovvero sessioni riservate per il conseguimento dell’idoneità nella scuola elementare con superamento della prova di lingua inglese

b) attestato di frequenza dei corsi di formazione linguistica metodologici in servizio autorizzati dal ministero

c) possesso di laurea in Scienze della formazione primaria o di laurea in Lingue straniere valida per l’insegnamento della specifica lingua straniera nella scuola secondaria

d) certificato rilasciato dal ministero degli affari esteri attestante un periodo di servizio di almeno 5 anni prestato all’estero con collocamento fuori ruolo relativamente all’area linguistica inglese della zona in cui è stato svolto il servizio all’estero.

I docenti,  che hanno partecipato e superato il concorso 2012 e 2016, hanno acquisito “obbligatoriamente” il requisito per insegnare l’inglese nell’ambito della medesima procedura concorsuale.

Conclusioni

Ritornando al quesito della nostra lettrice, affermiamo che con la sola laurea in lingue straniere non si può insegnare alla scuola primaria, ma sono necessari i requisiti sopra riportati.

Con la laurea predetta è possibile accedere alla scuola secondaria, fermo restando il possesso di tutti i CFU previsti dal DPR 19/2016 come modificato dal DM 259/2017.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito