Scuola nuova istituzione, Miur: censire conti correnti anche postali. Indicazioni

di redazione

item-thumbnail

Il Miur ha inviato un messaggio alle istituzioni scolastiche, riferendosi in particolare alle scuole di nuova istituzione affinché effettuino il censimento delle coordinate bancarie dei propri conti di incasso, relativi alle convenzioni stipulate con gli Istituti Cassieri.

SIDI

L’Amministrazione ricorda alle scuole di aggiornare costantemente le coordinate bancarie censite nel SIDI, provvedendo tempestivamente all’aggiornamento nel caso non risultassero corrette per variazioni sulle convenzioni di cassa.

Pago in Rete

L’operazione sopra descritta è necessaria per le procedure Pago in Rete, in modo che le stesse possano provvedere automaticamente all’abilitazione dei conti censiti dalle scuole per la riscossione degli incassi relativi ai pagamenti telematici di tasse e contributi scolastici, richiesti alle famiglie dei figli frequentanti gli istituti.

Visualizzazione/aggiornamento dati del conto di cassa

Per visualizzare e/o aggiornare i dati del conto di cassa è possibile utilizzare la funzione SIDI, raggiungibile tramite il seguente percorso: “Gestione Anno Scolastico”=> “Rete Scolastica”=> “Patrimonio Immobiliare Scolastico”=> “Gestione Coordinate Bancarie”.

Conti correnti postali

Nel caso di scuole che dispongono di un conto corrente postale da abilitare per la riscossione dei pagamenti telematici, le stesse possono procedere al censimento delle relative coordinate tramite la funzione “Aggiungi/Modifica conto corrente postale” disponibile alla voce di menù “Anagrafe conti correnti” tra le funzioni di configurazione di Pago In Rete.

Anagrafi conti correnti

I conti censiti (di tesoreria ed eventualmente anche il conto postale dedicato)  si possono visualizzare all’interno della funzionalità “Anagrafe conti corrente” dell’ applicativo “Pago In Rete” con il dettaglio dello stato dell’ attivazione.

Versione stampabile