La scuola non perdona, Mineo (minoranza PD) rischia il linciaggio

WhatsApp
Telegram

Corradino Mineo esce dall'aula nel momento del voto di fiducia alla riforma della scuola, la folla davanti al Senato non perdona "dovevi votare contro"

Corradino Mineo esce dall'aula nel momento del voto di fiducia alla riforma della scuola, la folla davanti al Senato non perdona "dovevi votare contro"

 

La rabbia dei docenti esplode anche nei confronti di quei Senatori che maggiormente si sono spesi per modificare il testo del DDL di riforma della scuola.

Corradino Mineo, insieme a Walter Tocci, infatti, si sono prodigati ponendo dei paletti alla riforma, chiedendo principalmente un coinvolgimento dei docenti delle GI nel piano assunzionale e l'eliminazione della chiamata dei docenti da parte dei dirigenti.

Punti che non sono stati accolti, anche perché la sinistra più moderata del PD ha accettato i contenuti del maxiemendamento.

Corradino e Tocci avevano annunciato la sfiducia, ma al momento del voto sono usciti dall'aula.

La folla non ha perdonato la scelta e ha chiesto a Mineo di dimettersi dal PD.

Il video di Repubblica

WhatsApp
Telegram

Eurosofia e Udir presentano l’evento formativo “PNRR, Start-up per dirigenti scolastici – Attuazione delle linee di investimento”. Roma 25 agosto 2022