La scuola non esiste senza i precari di II e III fascia delle graduatorie di istituto

WhatsApp
Telegram

Movimento MIDA Precari – Il MIDA Precari chiama ad Udine per  sabato 31 Ottobre 2015 tutti i docenti precari d’Italia (PAS, TFA, SFP, diplomati magistrali e docenti di III fascia da abilitare) invitandoli al Convegno “Ripensiamo assieme la buona scuola: giustizia, lavoro  e cultura” – Incontro dibattito sui diritti negati alla 2a fascia delle Graduatorie d’Istituto.

Movimento MIDA Precari – Il MIDA Precari chiama ad Udine per  sabato 31 Ottobre 2015 tutti i docenti precari d’Italia (PAS, TFA, SFP, diplomati magistrali e docenti di III fascia da abilitare) invitandoli al Convegno “Ripensiamo assieme la buona scuola: giustizia, lavoro  e cultura” – Incontro dibattito sui diritti negati alla 2a fascia delle Graduatorie d’Istituto.

La riforma dal titolo “La Buona Scuola” ha dimenticato chi per anni ha mandato e manda avanti la scuola italiana, ha dimenticato che anche noi siamo insegnanti e che senza i docenti di 2a e 3a  fascia le ore di lezione non potrebbero essere coperte. 

Ci hanno chiesto di spendere circa tremila euro per conseguire l’abilitazione, quanti avevano i 540 giorni di servizio hanno affrontato il percorso PAS.

Alcuni colleghi hanno conseguito il TFA superando dure selezioni in ingresso nella speranza di poter entrare nel mondo scuola.

Altri hanno conseguito il titolo di laurea in Scienze della formazione primaria.

Ma ciò che ha dell’incredibile è che il Consiglio di Stato ha decretato il valore abilitante del diploma magistrale imponendo che i possessori di tale titolo siano inseriti in GaE. Il governo Renzi ha fatto anche in tal caso orecchie da mercante!

Chiediamo, come gruppo precari,  di non mancare e di partecipare numerosi. La scuola non esiste senza i precari di 2a e 3a  fascia, noi siamo quelli che mandano avanti la scuola di stato, occupiamo posti che nessuno vuole e ricopriamo il nostro ruolo di docenti con dignità, umiltà e generosità!

Vi aspettiamo!
Saluti precari

                                    

WhatsApp
Telegram

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro