Scuola-lavoro a 200 ore ogni anno per tre anni, obiettivo del Governo

di
ipsef

A dirlo il Sottosegretario Toccafondo, intervenuto ieri durante le cerimonia dell’apertura del nuovo anno scolastico. Sulla scuola-lavoro il Governo ha dedicato una intera pagina delle Linee guida, progetto ambizioso, che richiede organizzazione ed investimento.

A dirlo il Sottosegretario Toccafondo, intervenuto ieri durante le cerimonia dell’apertura del nuovo anno scolastico. Sulla scuola-lavoro il Governo ha dedicato una intera pagina delle Linee guida, progetto ambizioso, che richiede organizzazione ed investimento.

Lo stesso Ministro, durante la visita di ieri all’istituto tecnico agrario ‘Emilio Sereni’ a Roma, ha affermato che la "scuola-lavoro sarà uno dei binomi fondamentali della buona scuola"

 Sull’argomento è intervenuto anche Toccafondi che ha parlato in concreto del progetto di portare la scuola-lavoro a 200 ore per anno obbligatorie negli ultimi tre anni di scuola.

"Inoltre – ha aggiunto Toccafondi – stiamo lanciando un ‘Piano Marshall’ dei laboratori scolastici, molti dei quali chiusi o non funzionanti, per aggiornarli, modernizzarli e farli tornare a essere luoghi in cui si impara una professione".

Versione stampabile
anief banner
soloformazione