Scuola italiana promossa da OCSE. Partito Democratico ringrazia maestri e maestre

WhatsApp
Telegram

“Una buona notizia per l’Italia. L’OCSE attesta come la scuola italiana riesca a svolgere pienamente la propria funzione di equità e di ascensore sociale tra ricchi e poveri.

E’ grazie al lavoro di maestri e maestre che sin dalla scuola dell’infanzia, l’Italia riesce ad offrire uguali opportunità a tutti recuperando gli svantaggi di partenza.”

Questo il messaggio del Partito Democratico nel giorno di diffusioni dei dati OCSE. Scuole italiana offre pari opportunità anche a studenti svantaggiati, a dirlo l’OCSE

“E’ proprio sull’efficacia dell’azione didattica per combattere la dispersione scolastica – prosegue il comunicato – spesso legata a situazioni di svantaggio, che la buona scuola e il Governo Renzi hanno investito 3 miliardi di euro all’anno e che sempre con uguale intento investe 670 milioni di euro nello zero sei

Come accade in tutti i Paesi Europei analizzati dall’Ocse, i divari sociali si ripropongono all’uscita dal percorso scolastico.

Proprio per questo il Governo Renzi – conclude il PD – ha investito nella legge di Bilancio risorse preziose per il diritto allo studio, eliminando le tasse universitarie per gli studenti con un ISEE al di sotto dei 13.000 euro e sperimentando un vero e proprio stipendio per quegli studenti particolarmente meritevoli in condizione di povertà che saranno accompagnati da un tutor. “

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur