Scuola italiana a Barcellona chiude per mancanza di permessi

La scuola italiana Mendez Vigo a Barcellona è stata chiusa perché mancano i permessi necessari per la sicurezza dell’edificio.

Il dirigente scolastico ha comunicato con una circolare la decisione del consolato italiano a Barcellona di chiudere “temporaneamente” la struttura che ospita il liceo per la mancanza della “licenza d’uso e del piano di attività del plesso”.

Il consolato ha assicurato di essersi già attivato perché le lezioni possano riprendere al più presto e che saranno impartite a breve disposizioni per il personale impiegato nel plesso.

L’istituto scolastico italiano in Spagna comprende scuola primaria, scuola dell’infanzia paritaria, scuole secondarie di primo grado e liceo. Nella scuola lavorano 6 insegnanti tutor (di cui un insegnante ministeriale), 2 educatrici, un’insegnante madrelingua inglese e una di sostegno.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Affidati ad Eurosofia per acquisire le competenze richieste