Scuola Infanzia, dal 2019 in Francia sarà obbligatoria. In Italia il sistema 0-6

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Dal 2019, in Francia la scuola dell’infanzia sarà obbligatoria.

La decisione, come riferisce il Corriere della Sera, è in pratica simbolica, considerato che la succitata scuola è frequentata dal 97% dei bambini. Pertanto, si dovranno “recuperare” 26000 bimbi.

SITUAZIONE ITALIA

In Italia, nel mese di maggio u.s., è stata approvata la riforma 0-6, che deve ancora entrare a regime.

Le finalità non sono certo paragonabili all’introduzione dell’obbligo, come in Francia.

Ricordiamo che il nuovo sistema 0-6 si propone i seguenti obiettivi:

  • 33% di copertura della popolazione sotto i 3 anni,
  • presenza di nidi in almeno il 75% dei Comuni;
  • qualificazione universitaria per le insegnanti dei nidi;
  • formazione in servizio per tutto il personale;
  • coordinamento pedagogico fra nidi e scuole dell’infanzia;
  • riduzione delle rette.
Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione