Scuola, Granato (M5S): riforma modello organizzativo nostra priorità

di redazione
ipsef

item-thumbnail

“Il 5 ottobre 2019 si è celebrata in tutto il mondo la Giornata mondiale degli insegnanti. In Italia, soprattutto negli ultimi 20 anni, ci si è progressivamente allontanati dal modello di istruzione delineato nella Costituzione, in cui la scuola pubblica era chiamata ad assolvere un ruolo determinante di “ascensore sociale”.

La riforma dell’attuale modello organizzativo, di stampo ‘piramidale’, è un tema di grande attualità per garantire un buon funzionamento delle istituzioni scolastiche, nell’ottica di ridefinire una nuova struttura che metta al centro la mission principale, ovvero l’insegnamento, e corresponsabilizzi in scelte e risultati tutti coloro che partecipano alla vita scolastica. Si tratta di una priorità cui è necessario dare seguito al più presto”.

Lo dichiara la capogruppo del Movimento 5 Stelle in Commissione Istruzione al Senato durante il convegno “La scuola che vogliamo. Idee e proposte per una Scuola Democratica”, in corso presso il Senato della Repubblica.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione