Scuola evacuata a causa di una sostanza urticante diffusa all’intento dell’istituto. Indagini dei Carabinieri

WhatsApp
Telegram

Indagini dei Carabinieri sono in corso dopo che questa mattina una sostanza urticante, presumibilmente uno spray al peperoncino, è stata spruzzata nell’androne di un istituto scolastico di Trieste e alcuni studenti hanno cominciato ad accusare malori.

La scuola, come riporta l’Ansa, è stata evacuata.  Tra gli studenti che hanno accusato malori, sette sono ricorsi alle cure sanitarie sul posto, senza la necessità di ricovero in ospedale.

Le indagini proseguono per accertare quale tipo di sostanza sia stato diffuso e valutare eventuali responsabilità in merito all’interruzione di servizio pubblico e alla pericolosità dell’accaduto.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur