Scuola digitale. Samsung porta in Italia progetto europeo su stampanti 3D

WhatsApp
Telegram

La Samsung ha annunciato l’avvio di un progetto sperimentale europeo in collaborazione con Energy Group e Cremit, che porterà le stampanti 3D Makerbot di Energy Group in 3 scuole italiane: l’Istituto Scolastico Maria Immacolata di Gorgonzola (Milano), l’Istituto Comprensivo Mazzini di Modugno (Bari) e la Direzione Didattica di Fucecchio (Firenze).

Gli studenti, guidati dai docenti del Cremit dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, potranno integrare l’utilizzo dei dispositivi Samsung (e-board e tablet), già presenti in aula, alla tecnologia di stampa 3D, acquisendo competenze digitali evolute.

Il progetto coinvolgerà altre classi in Germania, Spagna, Regno Unito e Svezia, l’iniziativa una prima fase di attività di training seguita da una fase di progettazione durante la quale i ragazzi saranno accompagnati in un lavoro di design alla realizzazione di un vero e proprio prototipo attraverso Makerbot, stampante 3D tra le più conosciute al mondo.

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro