Scuola di Miami mette in quarantena per un mese gli studenti vaccinati. Ad aprile voleva licenziare gli insegnanti immunizzati

WhatsApp
Telegram

In linea con le sue posizioni scettiche sulla vaccinazione, una scuola privata di Miami ha deciso di mettere in quarantena per 30 giorni gli studenti che si vaccinano contro il Covid

In una lettera inviata ai genitori la Centner Academy, scuola privata dall’asilo alle medie, viene comunicato che “a causa del potenziale impatto su altri studenti e la comunità scolastica, gli studenti vaccinati devono rimanere a casa dopo ogni dose o richiamo per 30 giorni e possono tornare a scuola se stanno bene e non hanno sintomi”.

Nella lettera la scuola ribadisce il suo scetticismo verso “i vaccini sperimentali” che lo scorso aprile l’aveva spinta a dire che avrebbe licenziato gli insegnanti che si vaccinavano.

Poi era stata costretta a fare marcia indietro, affermando che gli insegnanti vaccinati avrebbero mantenuto il posto di lavoro, ma non sarebbe stato permesso loro di avere contatti con gli studenti.

La posizione della scuola è in netto contrasto con quanto ribadito dagli scienziati dei Centers for Disease Control and Prevention che ricordano che nessuno dei tre vaccini autorizzati dalla Fda usa virus attivi e quindi in nessuno modo i vaccinati possono essere veicolo di contagio per altri.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO