Scuola di Alta formazione, aperte fino al 17 marzo le candidature per presidente e componente comitato. Avvisi

WhatsApp
Telegram

La Scuola di Alta formazione prevista dal Dl 36, che introduce il nuovo sistema di reclutamento, prende forma: il Ministero dell’istruzione e del merito ha pubblicato due avvisi per le candidature di presidente e componente del comitato di indirizzo.

La Scuola di Alta Formazione sarà una struttura leggera e sarà funzionale all’erogazione on line dei corsi di formazione dotata di un comitato tecnico-scientifico di elevato profilo professionale. Le funzioni amministrative saranno garantite dal Dipartimento per il sistema educativo di istruzione formazione.

Saranno coinvolti Indire, Invalsi e Università italiane e straniere, al fine di garantire un sistema di formazione continua di qualità, in linea con gli standard europei.

L’obiettivo è fornire una formazione pedagogica e didattica che, insieme a una conoscenza approfondita della materia, consenta di affrontare efficacemente la sfida della trasmissione di competenze metodologiche, digitali e culturali nell’ambito di una didattica di alta qualità.

Avviso candidature presidente

Possono presentare la propria candidatura i professori universitari ordinari oppure soggetti con competenze manageriali parimenti dotati di particolare e comprovata qualificazione professionale nell’ambito dell’istruzione e formazione.
I candidati devono, inoltre, essere in possesso dei requisiti generali di onorabilità previsti dalla legge e, in particolare, devono godere dei diritti civili e politici, non aver riportato condanne penali, né essere stati destituiti o dispensati dal servizio.

I candidati devono inviare il proprio curriculum vitae, in formato pdf, firmato in modalità autografa o digitale, a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected], indicando l’oggetto: “invio candidatura-PRESIDENTE scuola alta formazione dell’istruzione” entro il 17 marzo.

Avviso candidature comitato

Possono presentare domanda personalità di alta qualificazione professionale nell’ambito dell’istruzione e formazione.
I candidati devono, inoltre, essere in possesso dei requisiti generali di onorabilità previsti dalla legge e, in particolare, devono godere dei diritti civili e politici, non aver riportato condanne penali, né essere stati destituiti o dispensati dal servizio.

I candidati non devono incorrere nelle cause di inconferibilità e incompatibilità previste dalla normativa vigente.

I candidati devono inviare il proprio curriculum vitae, in formato pdf, firmato in modalità autografa o digitale, a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected], indicando il seguente oggetto: “invio candidatura-COMPONENTE Comitato di indirizzo della scuola alta formazione dell’istruzione” entro il 17 marzo.

Scuola di Alta Formazione, entro febbraio la nomina dei dirigenti: ecco chi può partecipare. DECRETO PNRR [Testo e Relazione illustrativa]

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri