Scuola d’estate: presentazione progetti dal 22 aprile al 24 maggio. Pubblicato l’AVVISO

WhatsApp
Telegram

E’ stato pubblicato l’avviso per aderire al Piano estate 2023-24 e 2024-25 per il quale il Ministero ha stanziato 400 milioni di euro. Le scuole possono aderire presentando i progetti dalle 15 del 22 aprile alle 18 del 24 maggio 2024.

Con le risorse assegnate, le scuole selezionate potranno realizzare, a partire dalla data di autorizzazione e fino al termine dell’anno scolastico 2024-2025, usufruendo, in particolare, dei periodi di sospensione della didattica curricolare e di quello estivo iniziative per studentesse e studenti, finalizzate allo svolgimento di attività sportive, musicali, teatrali, ricreative e, più in generale, di iniziative che favoriscano l’aggregazione, l’inclusione, la socialità, l’accoglienza e la vita di gruppo.

Nell’avviso si raccomanda la spesa di almeno il 40% delle risorse entro il 31 dicembre 2024.

Le proposte si presentano sul nuovo sistema informativo SIF2127.

L’accesso al nuovo applicativo SIF2127 può avvenire sul sito https://pn20212027.istruzione.it dalla sezione “Accedi ai Servizi”, con il supporto del “Manuale Accesso” presente nella stessa area di accesso.

Il massimale di spesa disponibile per ciascuna istituzione scolastica è stato determinato sulla base del numero di studenti della scuola primaria e secondaria di primo e di secondo grado iscritti:
• sino a 200 studenti: euro 16.200,00;
• da 201 e sino a 800 studenti: euro 52.000,00;
• più di 800 studenti: euro 80.000,00.

Attività formative:

AVVISO

Piano Estate, 400 milioni di euro alle scuole. Valditara: “La scuola sia punto di riferimento tutto l’anno. Sì alle sinergie con associazioni ed enti locali

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA