Scuola dell’infanzia, mamme realizzano video divertente su senso di libertà quando i bimbi sono a scuola. Subito richiamate dalla dirigente

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Un gruppo di mamme, i cui figli frequentano l’asilo comunale “Gulliver” di Reggio Emilia, sono state richiamate per un video, in cui esprimevano un certo senso di libertà dopo aver lasciato i bambini a scuola.

A riferirlo Famigliacristiana.it

Le mamme hanno affermato che il loro è stato soltanto uno scherzo e che i figli costituiscono, senza alcuna ombra di dubbio, la loro priorità.

Diversa l’idea della Dirigente comunale dell’Istituzione Scuole e Nidi dell’Infanzia e membro del consiglio scientifico di Reggio Children che ha convocato maestre e genitori.

Queste le parole di una mamma protagonista del video:

…nessuno confonde la scuola, nemmeno la scuola materna, con un parcheggio, nessuno vuole mettere in discussione il valore del blasonatissimo sistema educativo firmato Loris Malaguzzi, ma un po’ d’ironia e un po’ di divertimento anche a noi mamme lavoratrici sarà concesso oppure no, sembrano chiedere le protagoniste del video.  Compreso lo sfogo di cantare in allegria ai propri figli “voglio stare sola, ti prego oggi stai a giocare a scuola”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare