Scuola del SUD, Sportello (M5S): dispersione al 18,8%, 71,6% edifici senza agibilità e 61,% senza palestra

WhatsApp
Telegram
Differimento presa di servizio

L’Onorevole Gilda Sportello del M5S ha informato, tramite un post su FB, sull’incontro avuto con una delegazione di docenti della Campania, della Sicilia e dell’Abruzzo. 

Dati scuola del SUD

Nel corso dell’incontro sono state affrontate le problematiche della scuola meridionale, anche in seguito alla pubblicazione del rapporto Svimez.

Questi i dati relativi alle scuole del SUD:

  • 18,8% di dispersione scolastica
  • 71,6% scuole senza agibilità
  • 85,5% scuole senza mensa
  • 61,2% scuole senza palestra

Il Post

Ieri a Roma, insieme alla mia collega Lucia Azzolina, ho incontrato una delegazione dei docenti di Campania, Sicilia e Abruzzo.

Abbiamo ascoltato le rivendicazioni di insegnanti, le problematiche e la difficile condizioni di chi è stato costretto a lavorare lontano da casa e dalle proprie famiglie a seguito della riforma inspiegabilmente chiamata “la buona scuola”.

Il rapporto Svimez delle ultime ore racconta dati allarmanti che non possono essere ignorati. Al Sud quasi 1 alunno su 5 abbandona la scuola prematuramente. Il 71,6% degli edifici scolastici non ha il certificato di agibilità, l’85,5% è sprovvisto di una mensa e il 61,2% non ha una palestra dove gli alunni possano fare sport. In questa difficile situazione solo il 16% delle scuole riesce ad adottare il tempo pieno.

Dopo aver bloccato il regionalismo differenziato per la scuola e aver abolito la quota zero sugli asili nido il MoVimento 5 Stelle e i miei colleghi della commissione cultura stanno lavorando per migliorare le condizioni della scuola nelle regioni del Mezzogiorno, delle insegnanti, dei bambini e dei ragazzi.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur