Scuola comunica un voto di diploma errato, non viene condannata al risarcimento danni. Ecco perché, sentenza

WhatsApp
Telegram

Il caso in commento riguarda una vicenda particolare di un ricorrente  che si  è trovato a dover affrontare una situazione spiacevole a causa di un errore materiale ed in buona fede, di comunicazione del voto del titolo di studio, commesso da parte di una scuola. Il ricorrente presentava al Distretto Militare domanda di partecipazione all’arruolamento predetto, nella quale dichiarava di aver conseguito il diploma di istruzione secondaria di primo grado con certo giudizio. Ma dagli accertamenti effettuati risultava un giudizio diverso che portava a delle conseguenze nei confronti del ricorrente. La scuola …

Questo ed altri contenuti su Orizzonte Scuola PLUS, riservato agli abbonati. I contenuti della rivista: La Dirigenza scolastica. Rivista operativa per Dirigenti Scolastici, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff

Scopri le opzioni di abbonamento

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff