Scuola tra comparti maggiormente rappresentata sindacalmente. I maggiori sindacati: FLCGIL, CISL, SNALS, UIL, GILDA. Segue ANIEF

di redazione
ipsef

Sono 5 i sindacati che nel comparto scuola superano la soglia del 5% di rappresentatività nel comparto scuola.

Sono 5 i sindacati che nel comparto scuola superano la soglia del 5% di rappresentatività nel comparto scuola.

Il primo sindacato rappresentativo è la FLCGIL cn 259 voti circa, pari al 30,34%, nonostante abbia circa 13mila deleghe in meno rispetto alla CISL che conta più di 60mila voti il meno

Seguono SNALS e UIL, mentre la Gilda è in coda da i rappresentativi con l'8,99% dei voti e 61mila preferenze.

Segue il sindacato ANIEF con 16.791 delleghe, più del doppio rispetto ai COBAS e con 27mila voti.

Nel complesso, secondo i dati forniti dall'ARAN giorno 14 luglio, il comparto istruzione risulta uno tra i più rappresentati a livello sindacale, accogliendo il 68% dei voti espressi per le RSU, realizzano un dato di rappresentanza che sfiora il 65%.

I dati

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare