Scuole chiuse per maltempo nella Lunigiana: in 13 comuni scatta l’allerta meteo

Stampa

Scuole chiuse in 13 comuni della Lunigiana domani, giovedì 16 settembre, per via dell’allerta meteo. I sindaci dei Comuni di Aulla, Bagnone, Casola in Lunigiana, Comano, Filattiera, Fivizzano, Fosdinovo, Licciana Nardi, Mulazzo, Podenzana, Tresana, Villafranca in Lunigiana e Zeri (tutti comuni montani della Lunigiana, in provincia di Massa Carrara) hanno firmato l’ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado “vista l’allerta meteo codice arancio diffusa dal sistema regionale di Protezione civile”.

Dopo un solo giorno di scuola i sindaci della Lunigiana hanno deciso di emettere le ordinanze di chiusura di tutte le scuole per l’intera giornata; l’allerta è stata emanata dalle sette di mattina alla mezzanotte di giovedì 16 settembre .

Il Comune di Viareggio (Lucca) con una nota ha informato che è prevista allerta gialla per temporali forti e conseguente pericolo idrogeologico idraulico reticolo minore, dalla mezzanotte alle 7 di giovedì.

Per tutta la giornata di domani, dalle 7 alla mezzanotte, l’allerta sale ad arancione. E per questo motivo saranno chiuse in via precauzionale le pinete e il viale dei Tigli, che attraversa la pineta di Levante collegando Viareggio con la frazione di Torre del Lago.

Stampa

Eurosofia avvia il nuovo ciclo formativo: “Coding e pensiero computazionale per la scuola del primo ciclo”