Scuola chiusa per emergenza coronavirus: svaligiata e vandalizzata

E’ accaduto in una scuola di Milano: i ladri sono entrati in azione approfittando della chiusura dell’istituto scolastico per l’emergenza sanitaria. Ne parla Tgcom24.

Piccolo bottino ma molti i danni lasciati. Gli ignoti sono entrati in azione ieri sera scassinando le macchinette di merendine e caffè e mettendo a soqquadro gli uffici della segreteria. “Forse si sono sfogati buttando tutto all’aria – ha detto la dirigente Antonella Caleffi – cui è stato rubato il computer. Almeno le aule non sono state devastate“.

Subito dopo che è scattato l’allarme i ladri sono fuggiti e sono arrivate sul luogo le guardia giurate.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia