“Scuola e calcio, un’alleanza educativa”, progetti specifici in attesa del Campionato Europeo Under 21 del 2019

Stampa

Miur – Si è tenuta questa mattina al Miur la conferenza stampa “Scuola e calcio, un’alleanza educativa”, alla presenza del Ministro dello Sport Luca Lotti, del Sottosegretario all’Istruzione Gabriele Toccafondi, del Presidente della FIGC Carlo Tavecchio, del Presidente del settore Giovanile e Scolastico della FIGC Vito Tisci, del Presidente del Comitato Organizzatore del Campionato Europeo UEFA Under 21 Alessandro Costacurta.

Nel corso della conferenza stampa è stata ribadita la collaborazione tra Miur e FIGC (Federazione Italiana Giuoco Calcio) che vedrà un rafforzamento attraverso la condivisione di percorsi educativi trasversali, che interessano sia la scuola Primaria sia quella Secondaria di I e II grado, che avranno come orizzonte l’organizzazione del Campionato Europeo UEFA Under 21 del 2019. Un grande evento internazionale, che si terrà nelle città di Bologna, Cesena, Reggio Emilia, Trieste, Udine e nella Repubblica di San Marino, e vedrà il mondo della scuola coinvolto con progetti specifici sia per la scuola primaria che per quella secondaria, in collaborazione con la FIGC e con il Ministro per lo Sport in prima linea, per la buona riuscita della manifestazione. Anche in vista di questo obiettivo, i temi che verranno affrontati nel prossimo biennio dai progetti didattico-sportivi oggetto della convenzione tra FIGC e MIUR saranno legati ancora di più a valori quali il rispetto, l’accoglienza, l’integrazione e l’inclusione.

Sono stati inoltre presentati i risultati delle attività del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC per l’anno scolastico 2016/2017 inserite nel solco della collaborazione tra i due enti, denominata ‘Valori in Rete’ e finalizzata alla promozione dei valori sportivi e dei corretti stili di vita grazie all’insegnamento della disciplina calcistica e dei suoi valori positivi.

Il video:

 

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia