Una scuola americana vende zaini anti-proiettili da usare come scudo in caso di sparatorie

di Giulia Boffa
ipsef

item-thumbnail

Una scuola privata americana vende zaini antiproiettili ai suoi studenti.

La scuola è la Florida Christian School e vende gli zaini a 120 dollari l’uno: secondo la dirigenza della scuola offrono un alto livello di protezione; inoltre i docenti devono spiegare agli studenti come utilizzare gli zaini come scudi per proteggere se stessi.

Sono più di 200 le sparatorie verificatesi nelle scuole americane dal 2012, con morti e feriti sia tra gli studenti che tra il personale scolastico. Da qui la nascita di un mercato volto a proporre oggetti scolastici a prova di pallottola,  ma non solo: in una scuola del Minnesota ad esempio sono stati spesi oltre 25.000 dollari per allestire le loro aule con lavagne a prova di proiettile.

Molte sono le critiche, come quella contro le aziende che vedono nelle scuole potenziali clienti, ma senza rendersi conto che le scuole non hanno abbastanza soldi per acquistare nuovi prodotti e servizi.

Fonte

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare