Scuola: “Abbiamo paura per i nostri figli. Troppe deroghe alla sicurezza”

di redazione
ipsef

La nota del Moige – movimento genitori “Abbiamo paura di mandare i nostri figli a scuola e incrociare quotidianamente le dita sperando che tornino a casa sani e salvi. I minori hanno diritto di studiare, ma lo devono fare in assoluta sicurezza e non in strutture che mettono a repentaglio la loro incolumità.

La nota del Moige – movimento genitori “Abbiamo paura di mandare i nostri figli a scuola e incrociare quotidianamente le dita sperando che tornino a casa sani e salvi. I minori hanno diritto di studiare, ma lo devono fare in assoluta sicurezza e non in strutture che mettono a repentaglio la loro incolumità.

Chiediamo che, come accaduto ad Ostuni, rimangano chiusi tutti gli edifici scolastici non a norma e che vengano presi al più presto provvedimenticoncreti per risolvere l’attuale situazione.

La sicurezza dei ragazzi è un aspetto di assoluta priorità, che per ora può essere garantita solo chiudendo gli edifici non a norma.

Chiediamo la convocazione del FoNAGS, (tavolo Genitori-Ministero) con il Ministro Giannini per essere aggiornati sulla questione che ci preoccupa molto”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione