Scuola 4.0, ANDIS: bene la proroga della scadenza per l’affidamento di forniture e servizi, siamo stati i primi a chiederla

WhatsApp
Telegram

L’ANDIS (Associazione Nazionale Dirigenti Scolastici) accoglie con soddisfazione la proroga al 30 settembre 2023 della scadenza, prima fissata al 30 giugno, per definire con atti giuridicamente vincolanti le procedure selettive dei soggetti affidatari delle forniture e dei servizi relativamente al PNRR-MISSIONE 4-Investimento 3.2-Scuola 4.0-Next Generation Labs e Classrooms.

L’ANDIS sottolinea di essere stata la prima associazione a chiedere uno slittamento della scadenza. Nelle scorse settimane, inoltre, era stata inviata una missiva alla dott.ssa Carmela Palumbo, capo dipartimento del Ministero dell’Istruzione e del Merito, e alla dott.ssa Simona Montesarchio, direttrice generale dell’Unità di Missione per l’attuazione del PNRR proprio per richiedere una proroga, evidenziando come la piattaforma di gestione per le azioni ha fatto registrare ritardi, causando un rallentamento delle attività.

ANDIS è fortemente convinta che la proroga permetterà alle scuole una scelta efficace, meditata e corretta di attrezzature, soluzioni e prodotti innovativi adeguati e funzionali all’innovazione.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri