Scuola: 12 marzo studenti in piazza per istruzione pubblica e costituzione

di Lalla
ipsef

(Adnkronos) – ”Le ultime dichiarazioni del presidente del consiglio sulla scuola pubblica sono sconcertanti, siamo stanchi di sentire continuamente Berlusconi e i suoi ministri attaccare e distruggere la scuola e l’universita’ pubbliche tagliando tutti i finanziamenti, approvando riforme scellerate e avendo la faccia tosta di parlare di merito e qualita’.

(Adnkronos) – ”Le ultime dichiarazioni del presidente del consiglio sulla scuola pubblica sono sconcertanti, siamo stanchi di sentire continuamente Berlusconi e i suoi ministri attaccare e distruggere la scuola e l’universita’ pubbliche tagliando tutti i finanziamenti, approvando riforme scellerate e avendo la faccia tosta di parlare di merito e qualita’.

L’attacco alla scuola e’ l’ennesimo di una lunga serie di tentativi di smantellamento del nostro sistema democratico”. E’ quanto affermano La rete degli Studenti e l’Unione degli Universitari annunciando la mobilitazione del 12 marzo.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione