Scrutini I quadrimestre, docenti potenziamento, religione e ora alternativa. Le info utili

di Nino Sabella
ipsef

item-thumbnail

Nei prossimi giorni, i docenti contitolari di classe e i consigli di classe procederanno alla valutazione degli studenti, al termine del primo quadrimestre.

Ricordiamo come avviene la valutazione da parte dei docenti di religione cattolica o attività alternativa, dei docenti di potenziamento e di sostegno.

Scrutini I quadrimestre: valutazione

La valutazione  è svolta collegialmente dai docenti contitolari della classe (scuola primaria) o dal consiglio di classe (secondaria primo grado).

Le operazioni di scrutinio sono presiedute dal dirigente scolastico o da suo delegato.

Scrutini I quadrimestre: docenti di sostegno

docenti di sostegno partecipano alla valutazione di tutti gli alunni della classe.

Nel caso di più docenti di sostegno, che seguono lo stesso alunno, la valutazione sarà congiunta, ossia sarà espressa tramite un unico voto.

Scrutini I quadrimestre: docenti di religione cattolica/attività alternativa

docenti di religione cattolica/attività alternativa alla religione cattolica partecipano alla valutazione dei soli alunni che si avvalgono dei predetti insegnamenti.

La valutazione, da parte di tali docenti:

  • è effettuata sulla base dei criteri definiti dal collegio docenti e inseriti nel PTOF;
  • è espressa con un giudizio sintetico sull’interesse manifestato e i livelli di apprendimento raggiunti da ciascun allievo;
  • è riportata su una nota distinta.

Scrutini I quadrimestre: docenti di potenziamento

docenti di potenziamento dell’offerta formativa forniscono elementi conoscitivi sull’interesse manifestato e sul profitto conseguito da ciascun alunno che ha seguito le attività da loro svolte, senza dunque esprimere un voto autonomo.  Non partecipano allo scrutinio.

Gli elementi conoscitivi, di cui sopra, possono essere forniti, ad esempio, tramite un’apposita relazione, come scritto dal Miur nelle slides pubblicate lo scorso anno scolastico:

es. docente che svolge attività laboratoriali pomeridiane di ampliamento curricolare produce una relazione sugli elementi funzionali all’espressione della valutazione, ma non partecipa allo scrutinio.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione