Argomenti Archivio 2013

Tutti gli argomenti

Scrutini e consigli di classe nella scuola di I e II grado. E’ possibile assegnare “non classificato”?

Di Lalla
Stampa

red – Scrutini intermedi scuola di I e II grado: riepilogo delle disposizioni in materia. Consiglio di classe come “collegio perfetto”, sostituzione dei docenti assenti e altro. E’ possibile assegnare il "Non classificato"? Docenti in servizio in più scuole: come comportarsi. Le risposte ai vostri quesiti. 

red – Scrutini intermedi scuola di I e II grado: riepilogo delle disposizioni in materia. Consiglio di classe come “collegio perfetto”, sostituzione dei docenti assenti e altro. E’ possibile assegnare il "Non classificato"? Docenti in servizio in più scuole: come comportarsi. Le risposte ai vostri quesiti. 

La Guida comprende

1. La valutazione degli apprendimenti spetta al consiglio di classe con deliberazione assunta, ove necessario, a maggioranza

2. Il Consiglio di classe come “collegio perfetto” e “sovrano” nell’attribuzione dei voti

3. Nelle deliberazioni da adottare a maggioranza non è ammessa l’astensione e a parità di voti prevale il voto del Presidente

4. Sostituzione del docente assente

5. Il dirigente può delegare un componente del Consiglio di classe a presiedere lo scrutinio

6. Il Dirigente Scolastico può delegare il collaboratore vicario a presiedere lo scrutinio solo in due casi

7. Per i docenti le ore per la partecipazione ai lavori di scrutinio non rientrano nel computo delle ore relative all’attività funzionale all’insegnamento (fino a 40 ore per i CdC)

8. Il docente che partecipa agli scrutini, non della propria classe, in sostituzione di colleghi assenti dev’essere retribuito

9. Chiarimenti sulla partecipazione agli scrutini di determinati insegnamenti (Approfondimento, Citt. e Cost., Sostegno, ITP, Conversatore, Religione Cattolica e materia alternativa alla RC)

10. Voto unico per scuola secondaria di II grado

La Guida

Le risposte nella rubrica Chiedilo a Lalla

11. E’ possibile assegnare il non classificato?

12. Ecco perché il docente di Approfondimento deve far parte a pieno titolo del consiglio di classe e degli scrutini

13. Il docente di materia alternativa alla religione cattolica fa parte a pieno titolo del Consiglio di Classe

14. Docenti in servizio in più scuole: la partecipazione agli scrutini ha priorità rispetto alle altre attività

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia