Scrutatori, segretari, presidenti o rappresentanti di una lista: riposi compensativi, calcolo sulla settimana di 5 o 6 giorni lavorativi

WhatsApp
Telegram

Le giornate di assenza per espletare le attività di scrutatore, presidente o rappresentante di lista sono considerate, a tutti gli effetti, giorni di attività lavorativa. Pertanto, i giorni lavorativi passati al seggio sono, dunque, retribuiti come se il lavoratore avesse normalmente lavorato.

Giorni festivi e non lavorativi e riposo compensativo

giorni festivi e quelli non lavorativi (la domenica e il sabato per le scuole che adottano la settimana corta), sono recuperati con una giornata di riposo compensativo (art. 35 del DPR n. 3 del 1957). Pertanto, i dipendenti che …

Questo ed altri contenuti su Orizzonte Scuola PLUS, riservato agli abbonati.

I contenuti della rivista: Gestire il personale scolastico

Scopri le opzioni di abbonamento

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiornato con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO