Scritta muri sede PD Bologna, “La Buona Scuola vi seppellirà”, polemica tra Campione e docenti

WhatsApp
Telegram

E' guerra di messaggi sui social media tra Marco Campione (capo segreteria di Davide Faraone) e i docenti.

E' guerra di messaggi sui social media tra Marco Campione (capo segreteria di Davide Faraone) e i docenti.

L'oggetto del contendere una scritta sul muro della sede del Partito Democratico di Bologna. Per la scritta vi rimandiamo al seguente link di Radio Città del Capo.

Il responsabile dell'organizzazione ha emanato un comunicato con il quale si stigmatizza l'accaduto, affermando che "in una società democratica il dibattito attorno a una riforma sia doveroso e che esso possa anche comprendere critiche, ma sempre nel rispetto della legalità."

"Notiamo – continua il comunicato con disappunto, invece, che attorno alla "Buona scuola" si è creato un clima inaccettabile e rispetto al quale non intendiamo indietreggiare di un solo centimetro".

Il commento di Marco Campione su Facebook ha fatto infuriare molti docenti, ve lo riportiamo integralmente: "Questi sedicenti insegnanti con quale coraggio spiegheranno ai loro alunni (i nostri figli) il rispetto per la cosa pubblica e i più elementari principi costituzionali?"

Molti insgnanti si sono risentiti, dato che le parole di Campione lasciavano presupporre che a commettere il gesto fossero stati dei docenti.

Così, il capo di segreteria di Faraone ha postato un secondo messaggio: "Comunicazione di servizio: il mio post precedente non voleva dire che sono stati dei docenti ad imbrattare a sede pd di bologna (forse si forse no vedremo). Intendevo stigmatizzare l'atteggiamento di chi – insegnante – considera questi o altri metodi non democratici normali e legittimi."

Un post venuto male, qualcuno ha commentato

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur